ANALISI GRAFOLOGICA ATTITUDINALE
SINTESI DESCRITTIVA  |  ANNA MARIA PALMA

Il terzo passaggio della Primavera di Vivaldi s’intitola Danza Pastorale, pur essendo un allegro, la sua melodia è intensa, non ci sono passaggi impetuosi e improvvisi ma la musica segue un crescendo che avvolge e riempie fino a diventare sontuosa.
Quando l’ascolto provo un senso di pienezza che mi fa sentire appagata e fiduciosa.

Mi ricorda la progressione di questa grafia.

La sua autrice manifesta entusiasmo ed estroversione, è ottimista e desiderosa di condividere, non ama stare in disparte ma sa coinvolgere chi la circonda captandone l’attenzione (calibro grande, ascendente). Dotata di una notevole organizzazione mentale, procede con metodo e cautela seguendo percorsi logici e prendendosi il dovuto tempo per riflettere e trovare il modo più adeguato prima di affrontare situazioni, rispondere o esprimere giudizi (attaccata, chiara, calma). Rivela altresì predisposizione all’ordine e una raffinatezza estetica che manifesta nelle sue scelte, sia di tipo intellettivo sia pratico (accurata, flessuosa). Pur non essendo particolarmente meticolosa, manifesta una capacità di attenzione impeccabile, ricerca la chiarezza e l’esattezza in ogni cosa cui si approccia senza lasciare nulla al caso (accurata, filiforme).

Persegue i propri obiettivi con determinazione dimostrando senso di responsabilità e affidabilità, in ogni attività che svolge, s’impegna con estrema dedizione e linearità per rispondere positivamente alle aspettative e non incorrere in giudizi critici (ascendente, accurata, chiara). Predilige muoversi e operare in ambiti in cui si senta padrona e preparata, pertanto tende a controllare e pianificare ogni dettaglio senza lasciare nulla al caso, non ama, infatti, gli imprevisti, le approssimazioni e dover prendere decisioni improvvise (chiara, omogenea, accurata). Rivela un’ottima percezione di sé ed anche una notevole dose di orgoglio, non teme a esporsi in prima persona e non nasconde una certa ambizione, che la spinge a migliorarsi e cercare di essere sempre competente e professionalmente impeccabile (calibro grande, allungata, ampollosa).

Possiede sensibilità e delicatezza d’animo che è in grado di gestire esercitando un notevole autocontrollo su di sé per evitare di lasciarsi coinvolgere eccessivamente e rendersi vulnerabile di fronte alle richieste altrui (filiforme, dritta, accartocciata). Questa natura la rende estremamente predisposta a muoversi sul piano delle relazioni interpersonali, nelle quali si esprime con estrema attenzione e rispettosità, dimostrando tatto, modi opportuni e amabili (curva, flessuosa, angolo C). Sul piano della comunicazione è dotata di chiarezza e precisione espositiva, si esprime con disinvoltura e fluidità, dimostrando proprietà e padronanza di linguaggio (calma, accurata, flessuosa).

L’energia di cui è dotata si concentra più sul piano mentale che fisico, potrebbe pertanto accusare momenti di stanchezza e conseguenti cali di tensione, ciò le rende difficile sostenere a lungo situazioni conflittuali e stressanti, tende, infatti, a evitarle e prevenirle mediante la chiarificazione e la conciliazione, con modi garbati e opportuni, la diplomazia del resto è uno dei suoi punti forti (curva, filiforme, angolo C). Disponibile e collaborativa si aspetta di trovare nelle prestazioni altrui lo stesso impegno che lei stessa profonde in ogni cosa che fa, potrebbe pertanto rimanere delusa di fronte ad atteggiamenti irrispettosi o che non corrispondono alle sue attese (allungata, ampollosa, accartocciata).

Alessandra Bartolini | Consulente Grafologa
Via Col di Lana 18 | 40131 Bologna
339/2936049
alebart.bartolini@gmail.com